Torna a Eventi FPA

I webinar in programma

Torna alla home

  da 12:00 a 13:00

La Governance della Trasformazione digitale in Sanità [ webinar_agid_18/12 ]

La partecipazione al seminario online è gratuita, ma è necessario registrarsi qui

Di fronte all’aumento delle fonti informative disponibili e della necessità di erogazione di servizi innovativi rivolti al cittadino, il digitale sta cambiando tutti i processi chiave del settore della Sanità, rivoluzionando le attività di raccolta, analisi e integrazione dei dati relativi al paziente, con notevoli benefici potenzialmente raggiungibili sia in termini di efficacia e miglioramento delle prestazioni sia di efficienza e governo dei processi, ma anche ridisegnando il rapporto tra utenti e Pubblica Amministrazione.

Questo Webinar vuole presentare i principali modelli di governance che hanno accompagnato i percorsi di trasformazione digitale presenti nelle Regioni italiane e nelle strutture sulla base di un framework che consente di evidenziare gli attori che partecipano al processo decisionale nell’innovazione digitale in Sanità e il loro ruolo rispetto ai diversi livelli applicativi (nazionale, regionale, locale) e che permette di analizzare i principali ostacoli e criticità che si sono dovuti affrontare. L’ICT rappresenta una variabile che, se correttamente governata e presidiata, può dare un contributo significativo alle performance delle organizzazioni sanitarie. Affinché l’ICT possa diventare, oltre che un elemento di efficacia, anche un driver di innovazione è necessario un’esplicita attenzione di tutti i soggetti coinvolti nella transizione al digitale della sanità. La sfida sarà, quindi, come rendere effettivi e di sistema i cambiamenti e la trasformazione in atto.

La partecipazione al seminario online è gratuita, ma è necessario registrarsi qui


In collaborazione con

Programma dei lavori

Intervengono

Veraldi
Antonio Veraldi Direttore Marketing Strategico - FPA Biografia

Da anni lavora per costruire, consolidare e allargare reti di amministratori pubblici, di professionisti della sanità pubblica e privata, di esponenti delle professioni, di ricercatori e di manager delle imprese. L'obiettivo è promuovere e facilitare l’incontro e lo scambio di idee, competenze e esperienze tra tutti questi soggetti, autori dell'innovazione della PA e dei sistemi territoriali. 

Chiudi

Massella Ducci Teri
Enrica Massella Ducci Teri Capo Servizio Gestione degli ecosistemi Area Trasformazione Digitale - AgID Biografia

Laureata in Matematica. Dopo una lunga esperienza in ambito privato come responsabile di progetti di automazione in diversi ambiti della PA, dal 2000 opera presso la Pubblica Amministrazione fornendo supporto agli Enti e alle Amministrazioni per lo sviluppo di attività operative e formative legate alla Amministrazione digitale con particolare riguardo agli aspetti della gestione dei documenti informatici, della conservazione degli archivi digitali e della dematerializzazione.

Attualmente opera nell’Agenzia per l’Italia Digitale per la definizione di norme e regole tecniche a supporto dell’attuazione dell’Agenda Digitale e per l’esecuzione delle attività di verifica dei conservatori richiedenti l’accreditamento e di vigilanza dei conservatori accreditati.

Coordina progetti di integrazione delle iniziative di e-government sui territori delle regioni del Meridione per l’erogazione di servizi nell’ambito della giustizia e dei beni culturali.

Partecipa a gruppi di lavoro nazionali e internazionali, nonché a Commissioni per la predisposizione di standard UNI e UNINFO, sulle tematiche della gestione dei flussi documentali e della conservazione degli archivi digitali.

È autrice di numerosi interventi a convegni nazionali ed internazionali presso Istituzioni ed Enti pubblici e privati nonché docente presso alcuni corsi di formazione.

Chiudi

Gibaldi
Lidia Gibaldi Dirigente U.O.B AI.4.1“Area statistica e progetti informatici” dell’Area Interdipartimentale 4 “Servizi informativi – Statistica – Monitoraggi” dell’assessorato per la Salute - Regione Sicilia Biografia

Laureata in matematica. Dopo diversi anni di attività autonoma e presso enti pubblici, come analista programmatore, dal 1997 lavora nella pubblica amministrazione regionale, dapprima presso l’Assessorato regionale dell’Economia dove si è occupata prevalentemente di sistemi informativi regionali e di Innovazione tecnologica, e dal 2014 presso l’area interdipartimentale 4 "Sistemi informativi, statistica, monitoraggi" dell’Assessorato regionale della Salute. Ha partecipato attivamente alla realizzazione del progetto FSE-INI sin dal suo inizio.

Chiudi

Ruggeri
Antonino Ruggeri Controllo di gestione, sistemi informativi, logistica sanitaria e coordinamento acquisti - Regione Piemonte
Torna alla home